ASD VALLESINA – AFC ANGELI 6 – 3
0

ASD VALLESINA – AFC ANGELI 6 – 3

Grande partita al Palacarbonari tra la squadra di casa e l’Angeli, quarta in classifica a ridosso del podio.
Primi minuti di studio, poi il vantaggio fulmineo di Rosini per il Vallesina. Ancora Rosini indemoniato prova il raddoppio con una pregevole azione personale. A metà del primo tempo, break dell’Angeli con un uno-due che stenderebbe qualsiasi avversario e che porta in vantaggio gli ospiti. Da sottolineare la rete del vantaggio del bravo numero 10 ospite, che dribbla tutti e mette in rete firmando la doppietta personale dopo il gol del pareggio con tiro dai 10 metri.
Il Vallesina non tracolla e con pazienza di rimette a giocare e trova il pareggio allo scadere su schema da corner messo in rete dal capitano Marasca.
Al ritorno in campo si capisce subito che il Vallesina vuole la vittoria e mette alle corde l’avversario andando in vantaggio su autogol in un’incursione in area di Mimmotti.
L’Angeli sfiora il pareggio con un tiro chilometrico che si stampa all’incrocio dei pali della porta difesa da Campanelli. Tanto per cambiare, la sventola da fuori e’ del numero 10 e capitano dell’Angeli. Poco dopo la squadra ospite pareggia e sul 3-3 il Vallesina gioca il miglior calcetto dell’anno e in 10 minuti vince la partita: si porta sul 4-3 ancora con Rosini e fa cinquina con Termentini, lesto a mettere in rete sull’uscita del portiere avversario.
Allo scadere, gioiello del claudicante Termentini che conclude un’azione bellissima con un colpo di tacco per palati fini. E’ il 6-3 finale. Bella partita da ambo le parti ma la vittoria ci sta tutta per gli uomini di Valeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina