A.S.D. VALLESINA – LONGOBARDA AGUGLIANO 6-4 (1-3)
1

A.S.D. VALLESINA – LONGOBARDA AGUGLIANO 6-4 (1-3)

Dopo la battaglia di Ostra il Vallesina è chiamato ad un’altra prova di carattere ospitando alla palestra Carbonari l’esperta Longobarda Agugliano.

Che non sia un match facile lo si capisce fin dall’inizio con gli ospiti che mostrano una buona padronanza  nel palleggio e non disdegnano conclusioni dalla distanza. Sono però gli jesini ad andare in gol per primi, l’asse Marasca’s funzione ala perfezione, Roberto imbecca Cristiano che con un preciso destro infila il portiere avversario. Il vantaggio è solo illusorio. I movimenti difensivi del Vallesina sono ancora in fase di rodaggio e la squadra in generale mostra un atteggiamento leggero nei contrasti con gli avversari che hanno vita facile nel conseguire il pareggio e poi di ribaltare il risultato fino all’1-3 con il quale si conclude il primo tempo tempo. L’intervallo è una manna per la squadra di casa che negli spogliatoi ha modo di ricaricarsi e di riordinare le idee.

Il secondo tempo è tutt’altra musica. Grinta, determinazione e gioco di squadra: tutto quello che era mancato nella prima frazione. In neanche dieci minuti il risultato è ribaltato. Capitan Marasca accorcia le distanze, poi Alaln Rosini si traveste da assist-man e regala prima a  Nicodemi la palla del pari e poi a Marasca Cristiano quella del vantaggio. Il Vallesina allenta un po’ la tensione e gli ospiti ne approfittano subito per riportare il punteggio in parità. Il copione stavolta però è diverso. Capitan Marasca e Nicodemi, migliore in campo secondo il televoto, affossano definitivamente i ragazzi di Agugliano.

Per il Vallesina esordio stagionale del neo papà Abbruciati. in ombra nel primo tempo, schierato da esterno, si rifà nel ripresa giocando da boa dove fa valere tutti i suoi 85 chili colpendo anche un palo con un flash stile bigliardino.

Venerdi scontro al vertice con il G.S. Pianello. I tifosi sono pregati di acquistare i biglietti in prevendita per non creare problemi di ordine pubblico….

RETI: NICODEMI(2), MARASCA C.(2), MARASCA R. (2).

One comment

  1. Vitellino90
    posted on Nov 27, 2013 at 3:36 PM    

    complimenti a tutti, vittoria di cuore! Ringraziamenti particolari al Capitan Marasca e al soldato Nicodemi che hanno preso per mano la squadra nel momento cruciale! ps la prossima è dura, ma quella dopo è derby! STAMO AFFAMATI! go VALLESINA, GO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina