LE PAGELLONE DI FINE STAGIONE DI JOHN BOFF
0

LE PAGELLONE DI FINE STAGIONE DI JOHN BOFF

Venerdi 11 maggio si e’ conclusa la cavalcata del vallesinaC5 , uscita a testa alta dal campo di Falcatraz nella semifinale playoff . Un campionato duro e impegnativo, fatto di alti e molti bassi durante la stagione.
La squadra nella semifinale ha dato tutto ,andando in vantaggio col migliore in campo Luca Gambabella , ha sfiorato il sogno chiudendo la prima frazione sullo 0-1. Nel secondo tempo il crollo fisico ha fatto si che il Falconara ha preso il largo vincendo in rimonta con un sonoro 4-1.
Nutrita la rappresentanza di tifosi ospiti che hanno dato l’ultimo saluto in modo emozionante ad alcuni “vecchi” che forse appenderanno le scarpe al chiodo.
Da colpo al cuore il giro di campo finale del capitano Roberto Marasca, salutato con un ovazione dai gruppi Vite Bucate e Oikos a Vita .
Ma come in ogni bella favola si e’rotto l’incantesimo tra il capitano ed alcuni della frangia piu’ ostile della curva del Vallesina, i Pessimi Elementi capeggiati dai capi storici Felcini e Ambrosi i quali hanno lanciato il coro “c’e’ solo un capitano” e hanno steso lo striscione con la maglia numero 14 del primo capitano storico Nazario.
Marasca in lacrime come un Van Bommel qualunque si è chiuso in lacrime nello spogliatoio.

Ora passiamo a grande richiesta (visto che Maraschi’ e’ masochista e me chiama 3 volte la settimana) alle votazioni di fine anno, di un gruppo che ha saputo emozionare e far incazzare il pubblico della squadra sponsorizzata dal caffe’ verdi

1 MASUTA voto 6,5 .
Come primo anno e’ da sufficenza piena, nonostante un fisico da gigante e’
riuscito a compiere parate esaltanti con scatti da felino gambizzato e per trovaje le scarpe su misura si e’ mosso addirittura l’entorauge del negozio Taglie Forti .
qualche errore ci sta , soprattutto se si pensa che fino a 5 mesi fa ,l’unico sport che faceva era magna’ e fa’ 14 ore de poker filato su internet.
E’ l’unico portiere che invece de chiama’ la palla come fa tutti gridando:
“Lasciaaa”, urla “all-in”.

2 AQUILI voto 6 poltico .
Il solito compitino da sufficenza e senza sbilanciarsi troppo. Un grave infortunio lo lascia lontano dal campo a meta’ stagione e al 90% gli stronca una carriera che andava perdendosi.
Il presidente , lo ha gia’ contattato per un ruolo dirigenziale di spicco. Il futuro e’ dalla sua parte ,ama la perfezione , ha grandi qualita’ organizzative ,ed e’ capace di raccogliere i soldi per 4 eventi nella stessa settimana (cena de niki, addio al celibato del presidente , matrimonio Silvia e Ale e raccolta fondi per il fumo de Ambrosi).
Ci mancheranno i suoi passaggi sbagliati , con conseguente alzata di braccio a chiedere scusa a tutti i compagni di squadra , agli abbonati della Carbonari , ai custodi della palestra , ai pensionati del circolo ricreativo di fronte , al bar-tabacchi da Gentile , fino ad arrivare ai paganti del cinema Diana.

3 FIORETTO voto 6 sulla fiducia.
e’ il lato negativo dello spogliatoio , sempre incazzato e non se vede mai a fasse du risate.
Si trova a suo agio solo quando e’ in giro a chiacchiera’ col ca’.
Per il prossimo anno pero’ , potrebbe essere l’uomo in piu’ , infatti ha deciso di rimettersi in forma con l’aiuto del fratello Sandro Leopoldo Mastelloni in arte ER MUTANDA, che ha gia’ contattato gli agenti di Slim Fast per poterlo portare ad un peso piu’ consono ad un atleta di grande livello .

4 – 12 I BITTI voto 3 in due .
Sono la mia delusione piu’ grande e non si meritano neanche di avere un voto a testa , perche’ alla fine , giudicare Simo’ e’ come giudicare Mattia.
Dal primo giorno che l’ho visti mi ero innamorato per le incredibili qualita’
tecniche e comportamentali dei due. Li vedevo superiori agli altri ,sempre brillanti e concentrati ,tornavo a casa e quasi in lacrime dicevo alla mia ragazza : “ti prego regalami due Bitti , voglio due figli belli e forti come loro”.
Beh , non c’avevo capito un cazzo !

Il mezzo portiere detto Er carezza , gia’ non c’aveva voglia de fa’ na sega e adesso che ha trovato na poretta che l’porta a spasso , non s’allena piu’ e ha rotto i contatti con lo spogliatoglio.
Peccato, perche’ come diceva lui ad inizio stagione da monello era forte n’bel po’.
Noi , l’avemo conosciuto che c’aveva si e no 18anni , ma quello forte n’bel po , ancora lo dovemo conosce.

Simo’, invece detto Er Cazzaro e’ forte pure adesso, ma c’è qualcosa dentro di lui , che ancora non l’ha capito manco i maggiori luminari della psichiatria d’italia.
Cioe’ riesce a fa’ cose che veramente a nessun’altro glie passa manco per l’anticamera del cervello.
in piu’ a differenza del fratello, manco scopa, senno’ potevamo pensa’ che era innamorato, invece non lo salva manco la figa.

Tra tutti i difetti, il peggiore l’ho scoperto solo qualche domenica fa’ quando ho saputo che so’ stati arrestati perche’ facevano l’bagno nudi sui giardini per festeggia’ non ho capito se la promozione alla quinta elementare o na gara de pesca de beneficenza. Boh, ???????

5 ROBERTO MARASCA voto 8,5 .
Nonostante l’eta’, la paternita’ e tutti l’acciacchi di un uomo prossimo alla pensione, il capitano e’ sempre l’ultimo a mollare . Per l’ultima partita alcuni noti detrattori del capitano, lo hanno sottolineato come un lecchino per le consuete prove d’amore nei confronti di una tifoseria ostica e rivoluzionaria.
La polizia sta indagando sui strani contatti col capo degli “Oikos a vita”
Sergio Fabrizi e col capo delle “Vite Bucate” Lele Federici. Si parla di mazzette per poter far fuori l’allenatore e amico Capomagi, in modo da trovarsi sulla panchina del Vallesina nel prossimo anno.
Solo che non aveva fatto i conti con il clan dei Pessimi Elementi, noti delinquenti, ma che avevano gia’ progettato un futuro d’allenatore per Sir Alex Abbruciati .
Chi la spuntera ?????????

6 BIGHOUSE voto 9 .
Si sa’ che e’ il mio preferito , ma come si fa’ a non amare un giocatore che ha tutto .
grinta pazzesca , classe da vendere , uomo squadra , pazzia allo stato puro e un tatuaggetto che fa’ venire i brividi solo a vederlo!!!!!!!!!
nonostante l’eta’ e i tanti impegni che lo portano a non allenarsi con costanza, fisicamente e’ ancora al top e caratterialmente ogni volta che gioca e’ colui che da’ la scossa a tutti gli altri.
Grande protagonista anche fuori dal campo, ammirato dalle fans piu’ scatenate che all’uscita dalla palestra gli lasciano mutandine di pizzo nel parabrezza della saxo. il suo futuro e’ un enigma, come la sua vita privata e si vocifera di un possibile cambio totale di rotta.
Per il prossimo anno e’ stato contattato per le olimpiadi nella disciplina della guerra simulata, ma gli ultimi rumors parlano di un possibile approdo in una nota rock-band locale.
Ti amerei anche da cantante neomelodico !
7 CONCETTO’ voto 6 per la disgrazia.
Federico Calcagno e’ sempre li’ li’ per esplodere , ma gli manca sempre qualcosa per diventare grande. Peccato per quell’andatura sui talloni, altrimenti sarebbe un giocatore quasi elegante.
e’ un altro di quelli che potrebbero appendere le scarpe al chiodo, per colpa dell’esplosione di un gomito, di talloni gessati e di una pancia che cresce a dismisura.
per lui si profila un futuro strapagato da caporedattore del sito vallesina calcio a 5 e del nuovo sito creato da Venturi’ annunci69.
Comunque non ci dispiacera’ veder partire uno che di calcio non ce capisce n’cazzo, infatti sono note le sue passioni calcistiche per la juventus e addirittura l’ancona. il peggio del peggio.

8 VENTURINI voto 4 . sarebbe da 3 , ma almeno a differenza de qualcun altro
(bitti?), ha la nomina di gran chiavatore.
E’ un po’ il Gullit bianco del vallesina e proprio per questo, si vocifera di una sua prossima esclusione dalla squadra. in effetti sottotraccia, qualcuno ha buttato l’idea che i figli del vallesina siano tutti suoi.
Piu’ volte si e’ sentito protestare Silvia la futura moglie del mister, di non essere appagata sessualmente perche’ Alessio era sempre indaffarato con schemi e calci d’angolo e soprattutto di non volersi abbassare alle richieste di travestirsi da tronista, cosa che invece a Venturi’ riesce benissimo.
inoltre, anche Michela la moglie del capitano e’ stata sentita rammaricarsi di aver ormai da tempo come unico contatto notturno col marito, il fatto di dover allungare le gambe del capitano per evitare dolorosissimi crampi agli arti inferiori.
Famo cosi’ Venturi’, io mi moglie non te la fo’ conosce e per l’prossimo anno senti a quelli del curling che almeno col freddo stai un po’ piu’ bono.
Ah, a parte le cazzate, sarebbe da 0 paccato per non aver partecipato alla semifinale, causa cena con presunta orgia al Rikki Tikki Tavi . allora se c’era l’orgia va benissimo, ma se era solo la cena, potevi saltalla tanto magni poco per non perde la linea, te fai le bire analcoliche e manco conosci le fantomatiche storia che racconto io per intrattene’ la gente. che ce sei andato a fa?

9 RISTO voto 8,5 all’andata e voto 2 al ritorno.
Povero Capomagi ,ha comprato un giovane bravo e volenteroso e l’ha pagato un sacco de soldi perche’ era una gran punta . se diceva……. invece, gli hanno rifilato un difensore centrale dai piedi buoni ,che non vede la porta come Massi Fava non vede la figa.
Proprio dal buon Massi ha cercato di rubare un mestiere a lui sconosciuto, la boa. gli ha spiegato che doveva tene’ la palla, fa’ qualche sponda, prende un paio de falli all’anno e se glie rimaneva due minuti poteva fa’ pure qualche gol . beh, il buon Risto lo ha preso alla lettera, fa’ qualche sponda quando s’e’ stufato de balla’ sopra la palla, ogni trimestre prende un fallo e un paio de volte all’anno con un pizzico de fortuna fa’ pure gol, perche’ se ricorda che Massi gli ha detto che per vedere la palla entrare in rete, bisogna tira’ !!!!!!!!
Oltre a tutto questo, ha ereditato dal Casso’ pure l’fisico e nel giro de un anno ha messo su na circonferenza de culo che quando protegge la palla (in questo e’ proprio bravo), pare na foca mongola .

10 SAVERO voto 8,5 per tecnica e attaccamento alla maglia e 2 per comportamento quando non c’è Sara che lo viene a vede’.
Sapete che di solito il meglio di me lo lascio per il ciccio bomber ,che poi se incazza, ma sto giro glie dico solo :
BRAVO CICCIO !!!!!!!!
Sai perche’ ?
Perche’ dopo 16 anni che te conosco ho capito che te succede quando te parte l’embolo durante la partita.
Qualcuno dice : ” lasciamolo sta’ , non glie ce ‘riva !
qualcun’altro : “lasciamolo sta’ , e’ matto !
io pensavo : “Certo che Save e’ proprio n’bravo ragazzo , ma quando gioca diventa n’deficente , ma meno male che ha trovato na brava ragazza che lo fa’
riga’ dritto.”
Invece amico mio , ce sbagliavamo tutti !
Il problema tuo e’ che non sai perde !
E’ cosi’ , tutte le volte che la partita e’ tesa e equilibrata , ma la perdiamo , te scleri e fai n’polvero’ !
QUINDI TE RIDICO BRAVO CICCIO BOMBER , perche’ tieni alla maglia ,perche’ non vuoi mai uscire sconfitto e perche’ tutti sappiamo che ce tieni n’bel po’ e che te conti i gol come Raul e Pippo Inzaghi .
Ma se fai l’imbecille al torneo de San Sebastiano, te do’ due cazzotti peggio de quelli del grande Delio Rossi a quello zingarello de Lijacic !!!!!!!!!

11 MARASCHI’ : voto 1 all’andata e 9 al ritorno.
La stagione de sto Cristia’ e’ quella di un uomo a due facce.
si perche’ il nostro numero 11 dell’andata era Graziano Marasca ,cioe’
l’padre, gran baffi , un po’de nocino ,30 chili sovrappeso , un po’ mattacchio’
e uno che il calcio giocato non lo masticava da anni.
Il punto piu’ basso lo tocca nel memorial in suo onore, in cui arriva ultimo e prende la palma di peggiore del torneo a pari merito di mister Capomagi.
Poi pero’ la metamorfosi e un grande girone di ritorno !
Cry inizia a doparsi ,prende ormoni(infatti pesa 50 chili de meno ,pero’ glie sta’ a cresce le pocce) ,si allena da solo 6 volte la settimana , s’iscrive a maratone in tutta la vallesina , sgobba come un lavoratore vero e tiene la fornace in piedi da solo e chiava come n’animale !!!
Dai va be’ l’ultima cosa era na cazzata, per quello ancora Graziano glie da’ 3 giri.

13 GAMBABELLA : voto 7 .
Peccato sia finita la stagione , perche’ Luca da brutto anatroccolo , nelle ultime partite si stava trasformando in cigno . Lento, impacciato e petulante nella prima fase . Coraggioso , eroico e geniale negli sgoccioli di campionato.
Poi , c’è una cosa che ho notato , Luca soffre un peletto l’arroganza di cicciobomber , diciamo e’ un po’ Pato con Ibra , ma senza un suocero come Berlusconi.
Io sono contento che si sia messo in carreggiata , perche’ l’esplosione e’
avvenuta subito dopo che io nelle vesti di medico sociale , nonche’
fisioterapista ho messo mani nella sua caviglia dolente , facendolo rinascere.
Il prossimo anno ce provo pure coi Bitti , glie massaggio la testa prima della partita e magari se rinsavisce tutti e due e l’padre e la madre me offre na magnata de pesce.

14 RINALDI : voto 10 .
Il povero Niki Fucile Nikolay , s’è rotto le palle de sta dietro ad un pallone , lui vorrebbe corre dietro ai cinghiali ,le tortore e i fagiani.
Invece noi , per scroccaglie la cena tutti l’anni lo convochiamo per le 2-3 partite piu’ dure e lo buttiamo nella mischia senza essere allenato. Tanto che ce frega, se glie prende un coccolo’,c’è sempre Gianni che come sia ce da’ da magna e da be’.
Certo , che e’ un gran giocatore , non rischia mai , tiene botta con tutti nonostante pesa 13 chili e se non fosse per quel 47 de piedi come Masuta nel corpo pero’ de Aquili , si potrebbe gridare al campione.
P.S. se te convoco per il torneo de san sebastià, ce la fai scappà na magnada??????

15 BRACACCINI : voto 7 .
Ste ‘ inizialmente era stato comprato solo perche’ il capitano ne vuoleva uno piu’ vecchio de lui.
Si era rotto le palle di andare in tutti i campi del Fabrianese e prendersi i soliti insulti solo lui.
Sti montanari sempre a di’ : “vecchio lascia anda’”! oppure “5 c’hai piu’ anni dell’orologio a cucu’ de mi nonno.
Allora Roberto ha pensato de farne compra’ uno piu’ vecchio de lui.
Pero’ Ste e’ giovane dentro e s’è inserito subito bene nel gruppo , si sacrifica per la squadra , corre come un pazzo e ha grinta da vendere.
Peccato pero’ che quando arriva verso la fine della partita, lui non se rende conto che è sfinito e noi c’aggorgemo solo perche’ quando và a tirà c’ha le gambe inkilosite e de marmo, che esteticamente pare uno che calcia con le scarpe allacciate insieme.

1bis BOSI : voto 6,5
Il nostro gatto Bosi , s’è rotto per la quattordicesima volta il terzo metacarpo della falangina dell’arto sinistro.
Ormai , non c’ha piu’ na mano ,ma na specie de incrocio tra na zampa de no scoiattolo idrofobo e na zampa de un tucano struppio.
Massi noi te volemo bè e per il prossimo anno abbiamo deciso di regalarti na mano de legno.

17 FAVA : voto da calciatore n.g.
Massi da calciatore era partito forte, una doppietta contro la squadra della mutua de monte san vito.
Poi, vari infortuni lo hanno fermato diverse volte, fino ad appendere per primo le chiacchiere al chiodo.
La lista degli infortuni batte addirittura quella di Pato nella stagione corrente anche perche’ molto piu’ varia :
– elongazione del flessore dell’alluce sinistro (causa sclerata per essere stato superato da Mimmi per numero gruppi di jesi)
– distorsione del mignolo mano sinistra (causa masturbazione anale)
– affaticamento e crampi della lingua (causa chiacchiere insensate)
– ulcera devastante (causa 7 fantacalci cittadini)
– distaccamento reticolare occhio sinistro (causa troppa figa nell’ufficio de
senigallia)
– aerofagie simultanee multiple orgasmiche (causa troppe cene )
– rottura parziale corporale di vari arti ( causa mezza giornata di lavoro fisico con Abbruciati e montaggio di 7,5 metri di recinto per la durata di
5mesi)
D.G. FAVA : voto da dirigente n.g.
anche da dirigente il buon Fava non riesce a dare un buon contributo.
Come ogni anno , nei play-off dove c’e’ bisogno di tutti ,non si presenta o arriva in netto ritardo per motivi a tutti sconosciuti
Quando poi le giustificazioni non ci sono piu’ , allora tira fuori il compleanno di mamma Lory , l’unica in grado de fini’ l’anni 6 volte all’anno.

MISTER CAPOMAGI : VOTO 4,5 per l’impegno Stiamo parlando di uno ,che ha rischiato il matrimonio prima ancora di sposarsi ,per amore della maglia del Vallesina.
Ha dato tutto , provando schemi notturni a letto con moglie e figli , fino al giorno in cui ormai il figlio piu’ grande vicino all’esasperazione , per sfuggire agli schemi, gli ha confessato il suo amore per Ibra e per i colori Rossoneri, mandandolo su tutte le furie e togliendogli il saluto.
Finalmente e’ arrivata la pace in casa Capomagi , il piccolo Diego e Leonardo potranno dormire come fanno tutti i bambini della sua eta’ e Silvia potra’
tornare alla sua attivita’ notturna preferita : vedere le repliche dei primi 15 anni di Amici di Maria De Filippi.
Sul voto finale pesa in negativo la batosta di Santa Maria Nuova , in cui un mister di 13 anni ancora acerbo su tutti i campi , lo ha umiliato con una lezione tattica e 5 pere sul groppone.
Pero’ , non si puo’ chiedere tanto ad un allenatore che si professa poeta , raccontando stornelli da terza elementare cantati da Biagio Antonacci.
Per il prossimo anno si profila un futuro diverso dal calcetto , si tratta per allenare la compagine Audax Novafeltria di Pallacanestro , infatti sono stati avvistati gli operai della ditta” Facchini Modesti ma Tosti ” (il capo operaio e’ massi fava) portare canestri da basket in sostituzione del letti a castello dei pargoli di Villa Capomagi.
Tanto di cappello per l’impegno profuso , per le sue tattiche moderne e per i suoi schemi elettrizzanti , pero’ con questa squadra la promozione ci stava tutta, cioe’ io ci sarei riuscito.
In 2 anni , non sei riuscito a centrare neanche una promozione , fatti da parte e portati dietro Biagio Antonacci.

Prendo spunto per ringraziare i facinorosi gruppi ultras dei Felcini, Federici ,Ambrosi e Fabrizi , e tutti gli abbonati : il padre del Capo , il padre dei Marasca ,Leonardo , le fam.Bitti e Riste’ , i Luzi family ,il gruppo de Jampier e Bisio l’australiano (ma quelli non c’hanno un cazzo da fa’ il
venerdi?) e soprattuto me stesso , che nonostante il troppo e duro lavoro, ancora perdo tempo con sta specie de squadra d’esauriti.

Un saluto a tutti e forse ci si rivedra’ nella prossima stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina