VALLESINA – ESTUDIANTES 6-6 (4-2)
0

VALLESINA – ESTUDIANTES 6-6 (4-2)

Vallesina ed Estudiantes hanno regalato al pubblico locale una delle migliori partite stagionali sia a livello agonistico che emotivo con il risultato in bilico fino all’ultimo secondo.

Atteggiamento speculare delle due squadre che giocano in pressing alto nel tentativo di interrompere sul nascere le azioni avversari e con la possibilità di recuperare la sfera oltre la metà campo, quello che ne scaturisce è un susseguirsi di azioni che rendono il match altamente spettacolare ed avvincente.
Primo round a favore degli Jesini che trovano il vantaggio grazie a Bellagamba lesto a battere in porta una punizione quando gli ospiti sono ancora distratti, e bis di Saveri. La reazione anconetana non tarda ad arrivare e Biiti Simone, confermatissimo in porta ed autore di parate decisive, viene trafitto due volte. Minuti di recupero fatali agli ospiti, Saveri appoggia in rete su assist di Bellagamba e capitan Marasca Roberto realizza il 4-2 da calcio di rigore.

La partita riprende con la stessa intensità della prima frazione, l’Estudiantes trova il gol che accorcia le distanze, gli jesini prima di allungare di nuovo con un tiro da fuori di Marasca Cristiano falliscono due ghiotte occasioni con Saveri e Marasca Roberto. La partita sembra incanalata sulla strada migliore per i ragazzi di Mr. Capomagi ma la stanchezza inizia a farsi sentire e costano il pari due errori della retroguardia. A tre minuti dal termine il risultato è di nuovo di parità 5-5. Agli anconetani il pari non basta per credere nei play-off e si gettano in avanti al ricerca della rete da tre punti che arriva dopo un bel contropiede. Le emozioni non sono finite, in zona Cesarini Saveri ha la possibilità di calciare dal dischetto del tiro libero, il bomber è concentrato e mette la palla all’incrocio alla destra del portiere. Nella manciata di secondi rimasti da giocare non succede niente, il triplice fischio dell’arbitro sancisce il definitivo 6-6.

Applausi per tutte e due le squadre che hanno lottato fino all’ultima goccia di sudore, entrambe per quanto messo in campo avrebbero meritato i tre punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina