Vallesina-Santa Maria Nuova 6-5 (4-3)
0

Vallesina-Santa Maria Nuova 6-5 (4-3)

2 MARASCA R., BELLAGAMBA, RISTE’, SAVERI, BRACACCINI

Bella vittoria del Vallesina che alla Carbonari batte l’ex capolista Santa Maria Nuova 6-5 al termine di una gara giocata sul filo dell’equilibrio. Iniziano meglio gli uomini di Capomagi, in vantaggio con capitan Marasca che deve solo spingere in rete un assist dalla sinistra di Saveri. Gli ospiti non stanno a guardare e dopo qualche minuto raggiungono il pari con un bel tiro da fuori di Bolletta, ma la continua pressione dei padroni di casa porta ad un rapido 1-2 con Bellagamba e Ristè che segnano dopo aver rubato palla al centrale ospite. Col doppio vantaggio in mano il Vallesina si rilassa troppo e nel giro di 5 minuti il Santa Maria Nuova perviene al pareggio grazie al buon lavoro della boa. A una manciata di secondi dell’intervallo, però, Roberto Marasca ristabilisce il vantaggio per i suoi con un tiro-cross deviato che beffa il portiere.

Nella ripresa ci si aspetta la reazione del Santa Maria Nuova ma avviene l’impensabile: calcio di inizio per il Vallesina, palla a Saveri che stoppa e dalla linea di centrocampo fa partire un missile che si insacca all’incrocio. Per il Santa Maria Nuova è una doccia fredda e stavolta il Vallesina riesce a gestire bene il doppio vantaggio: gli ospiti accorciano sugli sviluppi di un calcio di punizione ma poco dopo Bracaccini ristabilisce le distanze. Finale pirotecnico: per il Vallesina si fa male Bosi (da tutti un augurio di pronta guarigione) ed entra il secondo portiere Mazzarini che subisce il 6-5 su tiro libero. Poco dopo il Vallesina concede una seconda opportunità dal dischetto ma stavolta l’estremo difensore è attentissimo, soprattutto sulla ribattuta da distanza ravvicinata. Negli ultimi minuti la squadra di casa tiene bene e porta a casa una vittoria fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina