È Serie D: Villa musone – Vallesina 7-5 (3-3)
0

È Serie D: Villa musone – Vallesina 7-5 (3-3)

Piove sul bagnato in casa Vallesina: il sogno di centrare i play-out all’ultimo turno si infrange in un piovoso e rigido sabato pomeriggio di fine aprile.

Senza attenuanti la gara degli jesini che perdono contro il Villa Musone, già retrocesso e per di più privo di un portiere di ruolo. La gara inizia subito male per il Vallesina, sotto 1-0 dopo pochi minuti e spesso a disagio sulla superficie molto scivolosa. Il Vallesina trova comunque le misure e realizza un bel break di reti, aiutata da un pizzico di fortuna, che fanno ben sperare.. ma l’illusione dura poco: incapaci di gestire il vantaggio (come in tutto il campionato!) i locali si portano sul 3-3 al termine del primo tempo.

Ripresa da incubo per gli ospiti, circolazione di palla approssimativa i locali sfruttano gli errori in costruzione di gioco del Vallesina e colpiscono con la loro arma preferita, il contropiede: il Vallesina va sotto di tre reti ma il passivo poteva essere molto più pesante.

Il disperato forcing finale degli ospiti non è vano, il Vallesina accorcia fino al 6-5 sprecando pure un tiro libero ma le batterie sono a terra e all’ultimo secondo del recupero il Villa Musone legittima la vittoria su rigore.

Molti rimpianti, ma poco da recriminare per il Vallesina in una stagione iniziata discretamente ma culminata con un girone di ritorno davvero scarso: il ritorno in serie D è meritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina