VALLESINA C5 – OTTRANO 4-4 (0-2)
0

VALLESINA C5 – OTTRANO 4-4 (0-2)

Terzo pareggio casalingo per il Vallesina che dopo una bella rimonta è raggiunto all’ultimo minuto

PRIMO TEMPO

Partenza favorevole alla squadra ospite che potrebbe portarsi in vantaggio già nei primi minuti ma fallisce le occasioni costruite colpendo anche un palo.
Con il passare dei minuti l’inerzia della partita cambia, il Vallesina prende fiducia e coraggio e si propone con buona continuità e pericolosità in zona gol, bravo e fortunato il portiere in più di una circostanza. Nonostante la pressione subita è l’Ottrano a sbloccare la partita, un rimpallo nell’area avversaria favorisce il proprio attaccante che davanti a Bitti Mattia non sbaglia, 0-1.
Lo svantaggio non demoralizza i ragazzi di casa che continuano a costruire occasioni e meriterebbero di gran lunga il pari, ma proprio nel loro momento migliore arriva la seconda rete dell’Ottrano bravo a sfruttare una delle poche occasioni concesse nella seconda parte della prima frazione.
Anche sullo 0-2 il Vallesina non molla e potrebbe accorciare le distanze ma la porta ospite sembra stregata.

SECONDO TEMPO

La ripresa è tutta di marca grigio-arancio.
Al 7’ il Vallesina riesce finalmente a superare il numero uno ospite con una punizione calciata da Saveri che si infila poco sotto il set.
Pochi minuti dopo la rimonta è completata, Ristè dopo un’azione caparbia è atterrato in area, il calcio di rigore è netto, capitan Marasca Roberto si presenta dal dischetto e realizza con un tiro secco e preciso.
A metà tempo arriva il sorpasso, Marasca Cristiano da fuori area trova l’angolino e regala il primo vantaggio alla propria squadra.
Il Vallesina sulle ali dell’entusiasmo continua a proporsi in avanti ma spreca le occasioni create tenendo aperta la partita. L’Ottrano ringrazia e trova il 3-3 con una sfortunata autorete di Polita.
Il pari non cambia il copione del match, gli jesini spingono e si riportano in vantaggio con Saveri, che meriterebbe un posto ad honorem sull’isola dei cannonieri, che spinge la palla in rete dopo una doppia combinazione con Casagrande.
Sul 4-3 i ragazzi di casa falliscono il colpo del ko, e così allo scadere è premiato il forcing dell’Ottrano che in contropiede trova il gol del 4-4 finale.

Pareggio amaro per il Vallesina che ha dominato per lunghi tratti un avversario di tutto rispetto come l’Ottrano (seppure in un momento di difficoltà) e che paga un prezzo troppo alto per le indecisioni sotto rete.

Auguri di pronta guarigione per il talismano Matteo Concettoni infortunatosi nell’allenamento di martedi in circostanze misteriose…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina