-3 alla fine, il punto.
0

-3 alla fine, il punto.

La Virtus Moie mantiene la vetta grazie alla larga affermazione di Villa Musone, tengono il passo anche Tenax e Trodika.

Grosse novità in zona play-off: il Real vince lo scontro diretto con l’Ottrano e sorpassa la Virtus Fabriano al quinto posto, le tre squadre – divise da 3 punti – si contenderanno gli ultimi due posti utili.

Eloquente 6-0 del Gagliole sul campo del Camerino che significa salvezza matematica, i -7 punti dal quinto posto chiudono quasi definitivamente i sogni play-off.

Gran bagarre nella zona calda: cadono Villa Musone, Castrum e Littlehouse mentre vincono Vallesina, Conero e Vis Penta.. i distacchi ridotti e alcuni scontri diretti ancora da giocare rendono assolutamente incerto il discorso play-out.

Dopo il Camerino la matematica condanna alla retrocessione anche l’Osimo Stazione, giochi praticamente fatti anche per la Potentina a cui resta la sola possibilità di agguantare la Vis Penta a quota 30 punti.. situazione a dir poco compromessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina