Tenax – Vallesina 10-4 (3-4)
0

Tenax – Vallesina 10-4 (3-4)

Il Vallesina sogna per tre quarti di gara il clamoroso sgambetto alla capolista per poi essere travolta nel quarto d’ora finale (parziale di 7-0).

I locali partono fortissimo ma il Vallesina sembra tenere: una buona difesa, un pizzico di fortuna e delle ottime parate di Bosi lasciano il risultato sullo 0-0 fino al 10′ quando è proprio il Vallesina a portarsi in vantaggio grazie ad un astuto tiro di Pittori.

La Tenax non sta a guardare e mette alle corde gli ospiti, la palla viaggia a gran velocità, fioccano le occasioni da tutte le parti… arrivano 3 reti da parte della Tenax nel giro di 5 minuti. Sembra il break decisivo ma gli ospiti non perdono la concentrazione e pervengono al 3-2 con una bella azione conclusa sul secondo palo da Marasca Roberto; la Tenax regala praterie in contropiede, e molti uno contro uno… il Vallesina si riporta clamorosamente in vantaggio al 25′ grazie a due splendide azioni prima di Ristè poi di Saveri.

Forcing della Tenax nella ripresa: gli ospiti reggono i primi assalti e sfiorano in 3 occasioni la rete del doppio vantaggio… al 15′ la fortuna gira dalla parte dei locali: beffardo autogol di Marasca su un calcio piazzato destinato al fondo.. 4-4 e la partita cambia drasticamente: il Vallesina accusa il colpo mentre la Tenax sembra non esaurire le risorse e aumenta ancora il ritmo… dal 16′ al 25′ della ripresa saranno ben 6 i palloni raccolti da Bosi in fondo alla rete…

Match molto corretto, applausi alla capolista… per il Vallesina la zona salvezza sale a -4 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina