Il punto alla XII giornata
0

Il punto alla XII giornata

Giornata importante quella appena conclusasi sia in chiave promozione che in chiave salvezza: allunga in vetta il Tenax Castelfidardo (4-3 in casa della Virtus Fabriano) che vola così a +4 dalla Virtus Moie, la quale conosce la prima sconfitta stagionale per merito del sorprendente Acli Villa Musone.

Tiene il passo l’Atletico Trodika che passa agevolmente sul campo della Potentina, l’Ottrano centra il quinto pari stagionale ed agguanta al quarto posto la Virtus Fabriano.

Real Fabriano e Gagliole (entrambe vincenti) raggiungono quota 19 punti e si godono la posizione di assoluta tranquillità, punti preziosi invece per Villa Musone, Castrum Lauri, Littlehouse e Vis Penta (prima vittoria in trasferta).

Nella parti bassi si registra la prima vera “frattura” in classifica: le ultime quattro della graduatoria restano tutte a secco, si allontana la zona salvezza (decimo posto occupato dalla Vis Penta con 14punti).

Statistiche

  • miglior attacco, Tenax 61 reti (5,08 a partita)
  • peggior attacco, Potentina 37 reti (3,08 a partita)
  • miglior difesa, Tenax 32 reti (2,66 a partita)
  • peggior difesa, Camerino 76 reti (6,33 a partita)

Curiosità

  • Con la sconfitta della Virtus Moie restano inviolati solo i campi di Gagliole e Castrum Lauri; sesta vittoria su sei trasferte per la Tenax (idem Virtus Moie); trasferte ancora stregate per Vallesina e Camerino. Nona vittoria consecutiva per la Tenax, quinto ko di fila per il Camerino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina