Atletico Trodika – Vallesina 3-1 (2-1)
0

Atletico Trodika – Vallesina 3-1 (2-1)

Mentre tutti i comuni mortali festeggiano Halloween a dovere, il Vallesina si trova impegnato nell’entroterra maceratese contro la terza forza del campionato per di più all’improbabile orario delle 22:30.

Purtroppo il Vallesina coglie la quarta sconfitta lontano da Jesi, ma – personalmente – esce a testa altissima dalla palestra comunale di Borgo Pintura. Il Vallesina scende bene in campo difendendosi con ordine e rendendosi molto pericoloso in contropiede, i locali cercano di far girar palla ma peccano di precisione. Il vantaggio è frutto di un errore tattico degli jesini me è pronta la risposta con Nocioni che deposita in rete una gran palla fornita da Saveri; regna l’equilibrio fino al recupero quando i locali si riportano in vantaggio con una precisa, ma lentissima, azione di prima.

Nella ripresa il Trodika ha subito la palla per il 3-1 ma sciupa clamorosamente; il Vallesina riprende coraggio e sfiora ripetutamente il 2-2: al 13′ Nocioni viene espulso causa intervento fuori tempo e nel successivo vantaggio numerico i locali si portano sul 3-1. Partita combattuta e vibrante fino alla fine con il Vallesina che lotta fino allo scadere per riaprire il match nonostante le defezioni nella ripresa di Saveri e Casagrande: nonostante la sconfitta la squadra è piaciuta per la grinta e lo spirito di sacrificio messo in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASD Vallesina